Richiamati 6,5 milioni di veicoli Toyota

Articolo pubblicato il 28/10/2015 - Richiamo

Toyota ha appena effettuato un richiamo di sicurezza per riparare un piccolo difetto che può causare incendi. Coinvolte 6,5 milioni di auto nel mondo, di cui 2,7 negli Stati Uniti.

Il richiamo è stato disposto la scorsa settimana dalla casa automobilistica giapponese Toyota: richiamati 6,5 milioni di veicoli a causa di un difetto all'interruttore degli alzacristalli elettrici. Secondo Toyota, alcune parti nel meccanismo dell'interruttore centrale degli alzacristalli elettrici potrebbero non essere state adeguatamente lubrificate: "in fase di produzione, il grasso potrebbe essere stato applicato in maniera difforme, non assicurando la copertura necessaria". Questo può causare un accumulo di residui e un surriscaldamento, mandando il meccanismo in corto circuito e causando, prima o poi, un incendio.

Dei 6,5 milioni, il problema riguarda 2,7 milioni di auto in Nord America, 1,2 milioni in Europa e 600.000 in Giappone. Occorono solo 45 minuti per sistemare il problema e Toyota è ovviamente ben disponibile a farlo. I modelli coinvolti sono le utilitarie Yaris/Vitz , Corolla, Matrix, Rav4, Highlander, Tundra, Sequoia e Scion xB prodotte tra il gennaio del 2005 e il dicembre del 2010. Finora, non si sono registrati casi di incidenti causati dal difetto all'interruttore degli alzacristalli elettrici, sono stati tuttavia segnalati una dozzina di incendi.

Foto: Toyota

Articolo scritto da Cécile Lessard
Vi sono piaciuti? CONDIVIDETE:
Gli articoli nelle stesse categorie