Una primavera floreale in arrivo con Liberty London e Uniqlo

Una primavera floreale in arrivo con Liberty London e Uniqlo


Moda Novità

In seguito alle numerose collaborazioni, la giapponese Uniqlo si è unita all'inglese Liberty London per lanciare una capsule collection floreale per la primavera.

Inès de la Fressange, Christophe Lemaire e Carine Roitfeld sono alcuni dei nomi associati alla capsule collection capsule stagionale di Uniqlo, ed è stato sempre un grande successo. Anche Liberty London, il commerciante per antonomasia di stampe floreali, vanta diverse collaborazioni di successo: Manolo Blahnik, Nike e Marc Jacobs, per nominarne alcuni.

Quindi, quando Uniqlo e Liberty London hanno annunciato la loro collaborazione, i modaioli non potevano credere alle loro orecchie: il team di designers di Uniqlo aveva la possibilità di scegliere tra più di 42.000 stampe floreali e grafiche. Non è stato ancora rivelato niente ( se non "involontariamente"), ma è emerso che la capsule collection per Uniqlo LifeWear sarà lanciata entro la primavera 2016.

La linea di 200 pezzi, disegnata per riflettere la fusione tra il "patrimonio inglese e l'innovazione giapponese", comprenderà abbigliamento per donna, uomo, ragazze, bambini e neonati. Disponibile nei negozi Uniqlo di tutto il mondo e sul sito internet da marzo, la collezione verrà venduta anche in un negozio pop-up Liberty London, appositamente creato a Londra.

Foto: Liberty London

Articolo stritto dalla redazione Top-Negozi.it

Articoli nella stessa categoria

La tua maionese fino all'ultima goccia

La tua maionese fino all'ultima goccia

Ci siamo passati tutti: dover agitare la bottiglia di maionese o ketchup per cercare di far uscire quello che rimane sul fondo senza troppo successo. Questo sarà presto un ricordo del passato, grazie a LiquiGlide.

  • Novità
Beth Ditto celebra le sue curve con Jean-Paul Gaultier

Beth Ditto celebra le sue curve con Jean-Paul Gaultier

La cantante del gruppo Gossip ritorna nel mondo del prêt-à-porter grazie alla creazione della propria linea di vestiti pensati per le donne curvy. Per il lancio, Beth Ditto ha optato un partner di grande qualità: Jean-Paul Gaultier.

  • Moda
Topshop rimuove senza indugio i manichini fin troppo magri

Topshop rimuove senza indugio i manichini fin troppo magri

Il messaggio di protesta riguardo un manichino ultra-magro, pubblicato sulla pagina Facebook di Topshop ha scatenato così tanta pressione sulla catena d'abbigliamento al punto che è stato deciso di non utilizzare più manichini così poco realistici.

  • Negozi
  • Moda
Sandwichbikes, delle bici in kit da costruire da soli

Sandwichbikes, delle bici in kit da costruire da soli

Per quanto possano sembrare strane, le bici della Pedalfactory hanno la particolarità di richiudersi in una scatola di cartone. Realizzate in legno e alluminio, sono una combinazione di praticità, durata e creatività.

  • Novità
Una primavera floreale in arrivo con Liberty London e Uniqlo