Una primavera floreale in arrivo con Liberty London e Uniqlo

Una primavera floreale in arrivo con Liberty London e Uniqlo


Moda Novità

In seguito alle numerose collaborazioni, la giapponese Uniqlo si è unita all'inglese Liberty London per lanciare una capsule collection floreale per la primavera.

Inès de la Fressange, Christophe Lemaire e Carine Roitfeld sono alcuni dei nomi associati alla capsule collection capsule stagionale di Uniqlo, ed è stato sempre un grande successo. Anche Liberty London, il commerciante per antonomasia di stampe floreali, vanta diverse collaborazioni di successo: Manolo Blahnik, Nike e Marc Jacobs, per nominarne alcuni.

Quindi, quando Uniqlo e Liberty London hanno annunciato la loro collaborazione, i modaioli non potevano credere alle loro orecchie: il team di designers di Uniqlo aveva la possibilità di scegliere tra più di 42.000 stampe floreali e grafiche. Non è stato ancora rivelato niente ( se non "involontariamente"), ma è emerso che la capsule collection per Uniqlo LifeWear sarà lanciata entro la primavera 2016.

La linea di 200 pezzi, disegnata per riflettere la fusione tra il "patrimonio inglese e l'innovazione giapponese", comprenderà abbigliamento per donna, uomo, ragazze, bambini e neonati. Disponibile nei negozi Uniqlo di tutto il mondo e sul sito internet da marzo, la collezione verrà venduta anche in un negozio pop-up Liberty London, appositamente creato a Londra.

Foto: Liberty London

Articolo stritto dalla redazione Top-Negozi.it

Articoli nella stessa categoria

Non cercate più Wally, ma Chewbacca con Where's the wookiee?

Non cercate più Wally, ma Chewbacca con Where's the wookiee?

Riprendendo il concetto alla base dei libri interattivi Dov'è Wally?, la casa editrice inglese Egmont lancia una versione ispirata a Star Wars. Questa volta non per cercare un maglione a righe bianche e rosse, ma proprio le migliaia di peli di Chewbacca.

  • Tempo libero
  • Novità
Topshop rimuove senza indugio i manichini fin troppo magri

Topshop rimuove senza indugio i manichini fin troppo magri

Il messaggio di protesta riguardo un manichino ultra-magro, pubblicato sulla pagina Facebook di Topshop ha scatenato così tanta pressione sulla catena d'abbigliamento al punto che è stato deciso di non utilizzare più manichini così poco realistici.

  • Negozi
  • Moda
Odo Denim: i primi jeans autopulenti del mondo

Odo Denim: i primi jeans autopulenti del mondo

Che ne direste di un paio di jeans che non ha bisogno di essere lavato e rimane comunque fresco e pulito? Questo non è più un sogno: Odo Denim ha infatti trovato il modo di realizzare un tale miracolo.

  • Nuove tecnologie
  • Moda
  • Novità
Scopri le nuove Barbie Fashionistas!

Scopri le nuove Barbie Fashionistas!

La scorsa settimana, Mattel ha lanciato una nuova collezione di Barbie, la linea Fashionistas, che intende rispecchiare la diversità di ogni tipo di donna.

  • Novità
Una primavera floreale in arrivo con Liberty London e Uniqlo